Informativa sui Cookie

Questo sito utilizza servizi di terze parti che fanno uso di cookie di profilazione, al fine di personalizzare i contenuti con le preferenze dell'utente.Puoi disabilitare l'uso dei cookie attraverso le impostazioni del browser. Se prosegui senza modificare queste impostazioni, ne accounsenti l'utilizzo.Per l'informativa completa e per le istruzioni su come disabilitare i cookie, clicca qui.



(Condividi su Facebook)


Adozione CHARLOTTE...dalla Spagna a rischio soppressione... Cane meticcio Femmina

Sono nato circa il 30/09/2015
Annuncio inserito il 09/11/2018
Taglia: Piccola
Indirizzo: Sede legale: Via Fagnana 19, 20090 BUCCINASCO - Italy (MI)

Posso essere adottato in queste province: Alessandria Ancona Arezzo Ascoli Piceno Asti Belluno Bergamo Biella Bologna Bolzano/Bozen Brescia Como Cremona Cuneo Ferrara Firenze Forli'-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia La Spezia Latina Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Milano Modena Monza Brianza Novara Padova Parma Pavia Perugia Pesaro Urbino Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Prato Ravenna Reggio nell'Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Savona Siena Sondrio Terni Torino Trento Treviso Trieste Udine Valle d'Aosta Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vicenza Viterbo
Contatto telefonico: 349 4424047

CHARLOTTE Il tuo padrone ti ha lasciata legata a un palo davanti alla perrera..non ha avuto neanche il coraggio di dire “ non la voglio più “... tre anni di vita insieme cancellati in un attimo. Tradita nel modo più ignobile da chi amavi, non ti rassegni alla prigionia, infili testarda il musetto tra le sbarre alla ricerca di attenzione, di una carezza, di un gesto che ti dimostri che quello che stai vivendo è soltanto un brutto sogno... Charlotte femmina meticcia, 3 anni circa, taglia piccola Per ADOZIONE Debora 3494424047

Richiedi informazioni per l'adozione all'inserzionista

Referente: Associazione UNA ZAMPA PER LA SPAGNA Onlus
Sito Web: http://www.unazampaperlaspagna.org/
Telefono: 349 4424047
Note: Non abbiamo chiesto noi di nascere… se avessimo saputo di dover finire qui dentro ne avremmo fatto volentieri a meno. Sapete come ci si sente in perrera? No? Provate a chiudere gli occhi, e stare così per giorni interminabili.. provate a sdraiarvi sul cemento, che faccia gelo o caldo torrido... ora pensate ai vostri affetti più cari, quelli per i quali dareste la vita... quelli che danno un senso al vostro svegliarvi al mattino e che vi fanno sorridere il cuore prima di addormentarvi la sera…e ora pensate di essere traditi da loro, sbattuti in una cella, con la consapevolezza che non li rivedrete mai più... possiamo sentire il nostro cuore che si sgretola, tutto in frantumi..ci sentiamo soli, ci manca tutto, dignità è una parola che non conosciamo più e ci stiamo abituando a questo. Se ci date una possibilità daremo il 100% del nostro cuore, gratitudine ogni giorno, affetto incondizionato... proprio perché dopo questo inferno... il vostro amore sarà tutto il nostro paradiso... OGNI GIORNO NELLE PERRERAS SPAGNOLE MUOIONO MIGLIAIA DI CREATURE INNOCENTI. IN SPAGNA LA LEGGE LO PERMETTE.






Twitter Facebook Iscrizione alla Newsletter Feed RSS

Cerca Adozione

Inserisci il testo da cercare nella descrizione o nel nome dell'annuncio

(ricerca avanzata)
MariaSalvador.it gioielli religiosi in argento